Capelli medi: le migliori tendenze per un look da sogno

Capelli medi: le migliori tendenze per un look da sogno

Quando si pensa alla lunghezza dei capelli non bisogna necessariamente focalizzarsi solo sui due estremi, ovvero sui capelli lunghi e sui capelli corti. Vi sono infatti dei look da sogno che possono essere ottenuti prendendo come punto di partenza dei capelli medi. Si parla di capelli medi per indicare una chioma di media lunghezza, che non sia tale né da essere classificata fra i tagli lunghi né fra i tagli corti. Questo non significa che i capelli di media lunghezza debbano essere considerati un ibrido o una acconciatura senza una propria personalità. Scegliere di portare dei capelli medi è, al pari delle altre lunghezze della chioma, una decisione di stile. Si tratta allora di capire quale acconciatura possa essere ottenuta con dei capelli di questa lunghezza per riuscire a mettere in risalto i lineamenti del proprio volto. Di seguito saranno proposti alcuni esempi e consigli di acconciature per capelli di media lunghezza. Indipendentemente da quale sia il taglio specifico scelto, resta immutabile la regola per la quale il taglio debba essere scelto con lo scopo ultimo di valorizzare il viso ed i suoi lineamenti. Partiamo con il classico bob, che per essere adattato ai capelli medi viene proposto nella forma allungata, definita anche lob, con il significato di long bob. Esso può essere presentato sia con capelli lisci che con capelli mossi: l’effetto onda naturale sembra aver conquistato il cuore e la testa di molte donne. Il lob può essere scelto anche dalle ragazze e dalle donne che hanno dei […]

Otorino laringoiatria: sinusite cosa è, sintomi, cause e trattamento

Otorino laringoiatria: sinusite cosa è, sintomi, cause e trattamento

Nel corpo umano abbiamo 4 paia di seni paranasali, cavità che sono solitamente coperte dalla mucosa, un tessuto sottile formato da uno o più strati di cellule. La sua funzione principale è quella di umidificare e filtrare l’aria che respiriamo . Se queste cavità sono infiammate a causa di un’infezione, possono intasarsi ed essere una fonte di batteri e germi, in questo casi è indispensabile rivolgersi a un otorino. Vuoi sapere che cosa può causare quell’infezione e quali sintomi ha? Che cos’è la sinusite? La sinusite è un’infiammazione dei seni paranasali dovuta a infezione da virus, batteri o funghi . I seni paranasali sono spazi pieni di aria nel cranio, dietro la fronte, le guance e gli occhi, e che sono coperti di membrana mucosa. I seni paranasali sani non contengono batteri o altri germi . Di solito, il muco può uscire e l’aria circola. Quando le aperture paranasali sono bloccate o si accumula troppo muco, batteri e altri germi possono moltiplicarsi più facilmente. La sinusite può essere di diversi tipi: [19659009] Sinusite acuta . La durata dei sintomi è inferiore a tre o quattro settimane. Sinusite cronica . I sintomi durano tre mesi o più. Sinusite subacuta . La durata dei sintomi è intermedia tra gli altri due. Sinusite allergica. I sintomi della sinusite non sono causati da un microorganismo (virus, batteri o funghi) ma a causa di una reazione allergica ambientale.   Inoltre, la sinusite può colpire tutti i seni paranasali o alcuni in particolare. A seconda di […]